Percorso: Home Tecnologia e soluzioni Controllo di Processo
Controlli Avanzati di Processo

L'approccio di Eascon nel caso dei Conrolli Avanzati di Processo è affrontare il problema per passi consentendo così agli operatori d'impianto di assimilare gradualmente le innovazioni ed alla proprietà di dosare gli investimenti con gradualità.

 

  • Il primo passo della metodologia di Eascon per i Controlli Avanzati di Processo è costituito dal Tuning  Robusto dei loop di controllo dell'impianto.
    Gli ingegneri di Eascon hanno sviluppato una metodologia proprietaria per il tuning robusto dei loop di controllo che riduce sensibilmente l'indice di oscillazione ed incrementa il tempo di risposta dei controllori dell'impianto.
    Le campagne di tuning robusto effettuate da Eascon in svariati imimpianti hanno mostrato che è possibile ottenere un tangibile incremento delle prestazioni dell'impianto senza ulteriori investimenti in hardware e software.
apc
  • Il secondo passo prevede la realizzazione di Controllori Advanzati Standard (es. controlli di rapporto, controllori dinamici in  feed-forward, controllori single loop ccon compensazione non lineare,...) che sono utilizzati con profitto per la stabilizzazione di colonne di separazione, controllo non lineare del livello di caldaie e condensatori, bilanciamento passio dei forni, controllo WABT dei reattori, ecc. Questi controllori sono solitamente installati sullo stesso DCS  utilizzato per i controllori di base e consentono di stabilizzare i flussi di materia e di energia e le condizioni operative delle unità..
  • Quando necessario viene effettuato un terzo passo che prevede la procettazione e la realizzazione di Controlli Avanzati Basati su Modello dedicati e costituiti da controllori multi-loop che utilizzano un modello per descrivere le interazioni fra le variabili di processo o per stimare le proprietà che non possono essere misurate direttamente (modelli inferenziali). Queste tecnologie possono essere applicate con successo per incrememntare la qualità dei prodotti di processi scarasmente interattivi anche in assenza di analizzatori in linea.
  • L'ultimo passo è costiruito dalla installazione e dal tuning dei Controllori Predittivi Multivariabile, che vengono applicati ad unità d'impianto con processi fortememnte interattivi e dinamiche complesseal fine di gestire molteplici funzioni obiettivo del controllo senza violare i vincoli del processo. Per questo tipo di progetti Eascon ha utilizzato sia i prodotti Honeywell sia quelli AspenTech, acquisendo un buon grado di esperienza con entrambe le tecnologie.
 

Area Riservata



X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all"uso dei cookie. Se vuoi maggiori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookies policy.

This site uses cookies, including those of third parties, in order to improve your experience and to provide services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling this page or click any element thereof consent to the use of cookies. If you want more information or opt out of all or some cookies go to the section cookies policy.