Percorso: Home Successi Gestione Impianti Gazprom North Stream
Il Sistema di Asset Management del'Impianto di Disidratazione del Gasdotto Nord Stream di Gazprom

La piattaforma tecnologia CPP-3 di Eascon è alla base del Sistema di Asset Management realizzato per l'impianto di Dew Point Control sul Nord Stream di GAZPROM a Portovaya.

L'impianto di Dew Point Control di Portovaya è il più grosso impianto del suo genere al mondo e fa parte del progetto di realizzazione del gasdotto Nord Stream di Gazprom che rappresenta un investimento internazionale di svariati miliardi di euro ed uno degli investimenti strategici in Russia nel 2011.


Fin da prima dell'acquisizione della commessa, la società di EPC incaricata da Gazprom della progettazione e realizzazione dell'impianto, non ebbe dubbi sul fatto che in un progetto di questa portata si dovessero applicare le più evolute tecnologie di controllo e supervisione per migliorare il funzionamento è l'affidabilità dell'impianto.
In aggiunta ai tradizionali sistemi di regolazione e controllo, DCS e PLC, quindi, la società di EPC decise di commissionare ad Eascon la realizzazione di un nuovo Asset Management System (AMS) da fornire in bundle con la fornitura dell'impianto fisico allo scopo di monitorarne l'operatività e le performance già dalle prime fasi di commissioning e start-up.

L'Asset Management System, progettato dagli ingegneri di Eascon in collaborazione con quelli della società di EPC sulla base della piattaforma software standard  CPP-3, si basa completamente sull'ultima versione della tecnologia Oracle (Oracle DB 11g e Oracle IAS 11g) ed è costituito da tre  moduli applicativi, un modulo di configurazione ed un'unica interfaccia grafica utente web enabled come descritto di seguito.

 

Il Modulo Plant Data Book (DB) rappresenta il nucleo centrale del sistema ed è usato per la configurazione di tutti gli altri moduli garantendone intrinsecamente la congruenza ed eliminando la necessità di qualsiasi interfaccia.

ams1

 

Il Modulo Plant Performance  (PPM) è stato progettato per monitorare in continuo del funzionamento e delle prestazioni dell'impianto e per segnalare ai tecnologi eventuali inefficienze fornendo loro gli strumenti per analizzare in dettaglio le cause. Questo modulo è in grado di:

  • Acquisire le misure ed i segnali dai DCS/ESD;
  • Calcolare e riconciliare i bilanci di materia dell'impianto e delle sue unità;
  • Calcolare gli indicatori di performance (KPI) e le efficienze dell'impianto
  • Consentire il monitoraggio dei valori effettivi degli indicatori di performance (KPI) ed il loro confronto coi corrispondenti valore di progetto e di target calcolati dal sistema;
  • Consentire l'analisi processistica dettagliata del funzionamento dell'impianto al momento corrente ed in qualunque periodo passato.

 

Il Modulo Equipment Monitoring (EMM) fornisce ai tecnologi ed agli ingegneri di manutenzione tutte le informazioni richieste sulle condizioni operative di ciascuna apparecchiatura dell'impianto, sia al momento corrente sia nel passato, supportando così una efficace gestione della manutenzione predittiva e preventiva sulla base delle effettive condizioni di utilizzo di ciascuna apparecchiatura. Esso è in grado di:

  • Acquisire e storicizzare le condizioni e le modalità operative di ciascuna apparecchiatura;
  • Identificare automaticamente i  periodi di operatività in condizioni normali, anomale o critiche per ciascuna modalità di esercizio;
  • Tracciare l Equivalent Working Time di ciascuna apparecchiatura sulla base delle ore di marcia nelle varie sue condizioni operative
  • Suggerire le azioni più appropriate per la manutenzione preventiva e predittiva
  • Tracciare ogni guasto ed ogni operazione di manutenzione eseguita.

 

Il  Modulo di Guida Operatore  (EAS) rappresenta una guida intelligente on line che agisce da tutor per gli operatori di sala controllo nella corretta gestione di tutte le procedure operative e di trouble shhooting e recovery descritte nel Manuale Operativo dell'impianto.

La disponibilità di questo strumento migliora sensibilimente il livello di competenza del personale di sala controllo nella gestione di situazioni e operazioni non di routinee riduce considerevolmente la probabilità di errori umani nella conduzione degli impianti. Inoltre il modulo EAS consente di standardizzare le modalità di conduzione dell'impianto e facilita la gestione dell'inserimento di nuovo personale  inesperto in sala controllo riducendo il tempo ed i costi di formazione in aula. Il modulo EAS è in grado di:

  • Monitorare in tempo reale i segnali da campo in modo da identificare automaticamente l'assetto dell'impianto e le sue condizioni operative
  • Suggerire agli operatori le procedure più appropriate per la gestione di ogni operazione di campbio assetto
  • Identificare automaticamente le eventuali situazioni anomale (trobleshooting) e suggerire le azioni più opportune per il ripristino del funzionamento corretto dell'impianto.
  • Verificare passo a passo che le procedure suggerite dal sistema siano correttamente eseguita dall'operatore.

 

ams2

La "Interfaccia Grafica WEB " nativa basata su Oracle Internet Application Server 11g and Java J2EE consente agli utenti, dovunque essi si trovino, internamente o esternamente all'impianto, di accedere a tutti i moduli del Asset Management System in maniera univoca e semplice  tramite un normale browser web presente su tutti i PC.

 

I principali  Benefici per la società di EPC sono:

  • Miglioramento del profilo tecnologico della società di EPC.
  • Sempolificazione e velocizzazioned elle attività durante le fasi di commissioning e start up dell'impianto.
  • Salvaguardia della società di EPC durante il periodo di garanzia grazie alla disponibilità di strumenti che consentono immediatamente di analizzare le vere cause di di un qualsiasi guasto o malfunzionamento in caso di claim da parte del cliente.
  • Fidelizzazione del cliente grazie alla possibilità di offrirre dei servizi di assistenza post vendita in qualunque parte del mondo con tempestività e ridotti costi di trasferta.

 

I Benefits per la società che Possiede o Gestisce l'Impianto sono:

  • Monitoraggio dell'impianto durante le fasi di commissioning, start up ed operatività, siua dalla sala controllo sia dagli uffici dell'impianto o della sede centrale.
  • Analisi delle Performance dell'impianto tramite il confronto fra valori effettivi e di procetto dei KPI e delle efficianze.
  • Monitoraggio delle condizioni operative delle Apparecchiature durante  il commissioning e lo start up e poi durante la normale operatività.
  • Calcolo dei Paramentri statistici (RAM) delle apprecchiature sulla base delle condizioni operative effettive
  • Suggerimento delle operazioni di Manutenzione Preventiva e Predittiva sulla base di sofisticate regole che utilizzano l' EWT calcolato dal sistema e le eventuali condizioni di lavoro anomalo di ciascuna apparecchiatura.
  • Tracciatura delle operazioni di manutenzione
  • Integrazione automatica con la documentazione tecnica di progetto e dei costruttori delle apparecchiature.(Opzionale)
  • Supporto e guida on line degli operatori durante le operazioni di  Start-Up, Shut-Down e Cambio Assetto dell'impianto
  • Trobleshooting con riconoscimento automatico di situazioni di funzionamento anomalo o critico dell'impianto e supporto all'operatore le l'esecuzione delle più opportune azioni di ripristino.
  • Semplòicità di consultazione dell Procedure Operative Standardizzate, delle Best Practice, dell condizioni di malfunzionamento e delle corrispondenti azioni di ripristino
  • Facilità di aggiornamento delle regole alla base dell procedure operative per tener conto di modifiche all'impianto e dei mniglioramenti alle modalità operative maturati con l'esperienza.
  • Condivisione del Know-How fra tutti i membri dello staff operativo e tecnico
  • Integratzione e standardizzazione di tutte le conoscenze tecniche acquisite durante la conduzione quotidiana dell'impianto
 

Area Riservata



X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all"uso dei cookie. Se vuoi maggiori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookies policy.

This site uses cookies, including those of third parties, in order to improve your experience and to provide services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling this page or click any element thereof consent to the use of cookies. If you want more information or opt out of all or some cookies go to the section cookies policy.